[TOPSECRET]

Come progettare e lanciare un e-commerce per vendere 40.000€ in meno di due settimane!

La sfida

Battere Evitare la concorrenza per avere successo!

La maggior parte degli imprenditori che si rivolge a delle agenzie per realizzare il proprio e-commerce lo fa cercando di risparmiare il più possibile. 

È comprensibile, si tratta di una materia molto vasta in cui molti sono impreparati e temono “la fregatura”. Il problema è che, di solito, un sito economico non è altro che… un sito economico!

Il successo di un e-commerce è solo in parte determinato dal sito web, e al 90% frutto di analisi, strategia, pianificazione ed esecuzione corrette.

Con il nostro cliente, che non vi diremo chi è perché se non l’avete capito è [TOPSECRET] abbiamo subito messo in chiaro l’importanza di curare la parte strategica del lavoro.

Ecco come nasce un e-commerce di successo!

Vedi il picco di ordini a 24 ore dal lancio?

Questo era il risultato a cui ambivamo: volevamo lanciare una piattaforma potentissima alla quale i clienti non potessero resistere.

Come fare a rendere irresistibile il nostro e-commerce? Si parte sempre dai desideri dei clienti.

Il nostro e-commerce infatti si rivolge ad una nicchia ben precisa che abbiamo analizzato con attenzione: navigando in gruppi Facebook, leggendo le recensioni di siti nostri competitor e lanciando brevi e semplici sondaggi abbiamo capito esattamente cosa volevano i clienti.

Il sito era progettato su misura dei loro desideri e anche la strategia ha ricalcato molto i loro bisogni.

Ecco i 3 punti fondamentali che hanno fatto la differenza per noi:

Rapporto Umano
Sembra strano, ma per la maggior parte degli utenti comprare online è ancora un’esperienza che racchiude ansie e timori. Per questo la nostra strategia dava un volto all’azienda, sino a ricorrere al live social selling (dirette Facebook e Instragram che raggiungevano migliaia di clienti e li accompagnavano verso il sito).

Chiarezza del catalogo
Molti e-commerce fanno l’errore di suddividere i propri prodotti in categorie basate su delle caratteristiche tecniche, anziché basate sulle abitudini dei clienti. Le nostre categorie e tutto il nostro sito rispecchiavano esattamente il modo in cui i nostri clienti sono abituati a immaginare un’esposizione in negozio. Anziché chiedere al commesso, usavano il mouse!

Le Community
Abbiamo coltivato delle importanti collaborazioni con dei gruppi Facebook che ci hanno permesso di fare un lancio da 200 ordini in 24 ore e di continuare a portare tantissimo traffico ogni giorno sul sito. Tutto questo pubblico poi è stato oggetto delle classiche campagne di remarketing e stimolato a comprare e a lasciare testimonianze, a interagire con noi sotto i post e durante le dirette.

Perché è stato un successo:

40.000€ sono tanti, ma...

… non sarebbero un gran risultato se per ottenerli avessimo dovuto sostenere grandi costi. Grazie alla nostra strategia, invece, questo risultato economico è frutto di scelte di successo e investimenti molto contenuti.

ROAS x40: cos'è?

La metrica che ci ha fatto capire di aver davvero fatto il botto è stata il ROAS (Ritorno sulla Spesa Pubblicitaria): durante la campagna di lancio abbiamo fatto incassare al nostro cliente 40/50 volte quello che investiva in pubblicità. Un vero moltiplicatore, per ogni 10€ di ads ne incassava 500€ in vendite!

Soddisfazione dei clienti

Una campagna di lancio come questa può anche essere un grande fallimento, soprattutto se non si riesce a mantenere il risultato costante. La nostra piattaforma e la diligenza del nostro cliente, invece, hanno portato oltre 400 clienti soddisfatti nel giro di poche settimane. Come lo sappiamo? Oltre il 70% di loro è tornato a comprare dopo meno di 10 giorni!

Così facendo abbiamo creato un flusso costante di acquisti, sia da clienti nuovi che da clienti ormai fidelizzati, garantendo incassi e opportunità future!

SPECIALE Ecommerce

Richiedi subito un check gratuito del tuo Ecommerce

Ci bastano 3 dati!