cosa abbiamo fatto per.

Ciao Ciao

pizzeria

Quando Martino ci ha conosciuti (al bar accanto all’ufficio) si lamentava del mortorio in pizzeria durante la settimana e del fatto che nessuno fosse a conoscenza della sala e tutti lo conoscevano solo per l’asporto!

coperti in settimana
0 %
fatturato
+ 0 %
follower sui social
+ 0

Situazione iniziale

Quando Martino Cinzia sono venuti a trovarci in agenzia, a Mesagne, ci siamo accorti subito che gli ingredienti per il successo c’erano tutti.

Martino è un artista del gusto, con una passione e una cura per il proprio lavoro ai massimi livelli. Cinzia ha la stoffa, è il perfetto specchio di Martino, capace di gestire tutte le operazioni della pizzeria.

La qualità dei loro prodotti era già altissima, il locale si presentava bene (anche se mancava qualche tocco).

Contatti gestiti in maniera confusionale

Comunicazione non coerente e confusionaria

Assenza di un prodotto tipizzante

Concorrenza: tanta, di qualità e agguerrita

6 ingredienti per Occupare i Tavoli tutte le Sere

Per un locale, essere Top of mind significa “stare sulla bocca di tutti”: quel posto di cui tutti parlano, in cui tutti vogliono andare. Significa accogliere clienti ogni sera della settimana e affermarsi sia nella propria città che in tutta la provincia.

Ci siamo riusciti in poco meno di un anno.

Cura dell'Identità Visiva

Sin dal primo momento abbiamo lavorato per affermare una visual identity chiara e unica sui social e sul sito.

Social Media "a spicchi"

Abbiamo suddiviso la nostra strategia social come gli spicchi di una pizza: ogni "morso" aveva un contenuto preciso e un messaggio chiaro.

Local SEO & Advertising

Abbiamo stimolato le recensioni e la relazione con i follower e, contemporaneamente, spinto con campagne locali per attirare nuovi clienti.

Creatività e Strategia

Abbiamo stimolato le recensioni e la relazione con i follower e, contemporaneamente, spinto con campagne locali per attirare nuovi clienti.

Prodotto tipizzante

Dall'analisi fatta è emerso che un all you can eat di polpette sarebbe stata la scelta vincente che avrebbe potuto distinguere la pizzeria dalle altre nelle vicinanze.

Influencer e FOMO

Abbiamo colto l'opportunità di sfruttare influencer nazionali e locali per diventare "quelli da cui non vedi l'ora di andare"

Come si fa a ideare un'offerta vincente?

Creatività e Strategia

Un’offerta vincente deve rispettare 3 caratteristiche:

  1. deve rendere felici i clienti: cos’è che amano dell’esperienza che offri?
    La risposta: amano mangiare cose buone e “goduriose”, in un’atmosfera amichevole e informale. Gli piace il cibo buono e abbondante.
  2. deve attirare verso il tuo prodotto di punta: come posso far provare il mio “special” affinché vogliano tornare da me?
    La risposta: vietati i “giropizza”. Le persone devono assaggiare le nostre pizze ma non devono mai essere “scontate”, altrimenti diventiamo schiavi delle offerte.
  3. deve essere memorabile e chiacchierabile: cosa posso fare che non sia “già visto/già sentito” e che resti immediatamente nella testa dei miei clienti?
    La risposta: un all you can eat, ma come dalla nonna! Tutte le polpette che vuoi, rigorosamente fatte a mano, insieme a mini pizze per completare.

Il lavoro che abbiamo fatto insieme a Martino e Cinzia è stato speciale: abbiamo ascoltato le loro idee, parlato con i loro clienti e ideato una formula che dopo quasi un anno è ancora sulla bocca di tutti e porta ancora nuovi clienti.

marketing-pizzeria-successo-aumento-clienti-puglia-snasto_7
influencer tiktok ciaociaopizzeria

Come diventare quelli che "ci stanno andando tutti!" usando gli Influencer

Influencer e FOMO

Usare Influencer e Creator nella propria strategia di marketing è un qualcosa di molto delicato e particolare. Abbiamo dedicato questo articolo a tutte le strategie di promozione su Instagram, tra cui gli influencer, se vuoi approfondire.

Per Ciao Ciao Martino’s Pizza il coinvolgimento degli influencer è arrivato dopo aver testato con successo per diverse settimane il successo della nostra idea promozionale.

Generavamo costantemente nuovi clienti e una buona parte di loro diventava fidelizzata tornando in pizzeria anche nelle settimane successive, sia per la promo che per le pizze “e basta”. 

A questo punto c’erano le condizioni per coinvolgere i primi creator: è stato un successo su tutta la linea.

Prima con @allapalmazzurra (+600.000 visualizzazioni e +30mila tra MiPiace, Salvataggi e Condivisioni) e poi con @italyfoodprnpuglia (+524.000 visualizzazioni e +20mila interazioni) abbiamo ottenuto visibilità di lunga durata sul pubblico dei food lovers.

Il risultato? Ogni sera un’occupazione di almeno il 70% dei tavoli.

Momento Piero Angela: Le Lezioni Imparate

Ciò che rimane dell’esperienza con CiaoCiao Martino’s Pizza (che continua tutt’ora!) è l’importanza di lavorare ogni giorno ma con obiettivi a lungo termine. In tanti rimangono “impastati” nell’operatività quotidiana: questo porta a marketing inefficace, post di scarso successo e pochissimo riconoscimento da parte del mercato.

Invece noi abbiamo seguito la ricetta, in ordine e abbiamo messo il brand al primo posto, per poi usare tutti gli strumenti digitali di comunicazione e condire il tutto con partner scelti con cura per raggiungere centinaia di migliaia di potenziali clienti.

Così abbiamo preso una pizzeria che si riempiva solo nel fine settimana e l’abbiamo trasformata in una macchina da due turni a sera.

Chi è del mestiere sa cosa vuol dire!

Quali sono i tuoi obiettivi?